Io Saturnalia. Il Natale dei tempi antichi.

Io Saturnalia. Il Natale dei tempi antichi.

Antica religione romana e cristianesimo.

Antica religione romana e cristianesimo.  

Nella Roma imperiale oltre  al collegio dei pontifex incaricato di sorvegliare e mantenere il buon funzionamento del culto è fondato un altro collegio di quindici membri, i quindecemviri, i quali si occupano delle nuove tendenze religiose provenienti dalle provincie lontane, devono decidere se accoglierle o meno e come integrarle.  

Nerone e l'incendio del 64 d.C.

Nerone e l’incendio del 64 d.C.

Dal mausoleo di Adriano a Castel Sant'angelo.

Dal Mausoleo di Adriano a Castel  S. Angelo.

Il concilio di Elvira. Quarto secolo.

Concilio di Elvira. Quarto secolo.

L'imperatore Publio Elio Traiano Adriano e la nuova Gerusalemme.

L’imperatore Publio Elio Traiano Adriano e la nuova Gerusalemme.

L'imperatore Flavio Claudio Giuliano. Filosofo o apostat

L’imperatore Flavio Claudio  Giuliano. Filosofo o apostata?

Da Teodosio a Ipazia.

Da Teodosio a Ipazia.

La vittoria alata. Autorevole testimone dei fatti accaduti.

La vittoria  alata, testimone dei fatti accaduti.

La musica al tempo dei romani.

La musica era diffusa e molto conosciuta nell’impero romano, i bambini, a scuola fino a dodici anni, ne imparavano i primi rudimenti, gli adulti seguivano lezioni per l’uso degli strumenti, alcuni di questi molto antichi, di origine egizia come i sistri o greca come le tibiae. Il maestro di canto insegnava con rigore  il gregoriano che ai tempi si chiamava romano.

Pagine

Abbonamento a www.rosantico.eu RSS