Immanuel. In prossima uscita.

E’ un romanzo che si legge tutto di un fiato e pare di essere dentro la Storia, politica, economica ma soprattutto religiosa.  Ci sono gli imperatori romani,  da Ottaviano Cesare Augusto, il divino,  a Tito,  figlio di Vespasiano, sì proprio lui, quello della distruzione del Tempio di Gerusalemme.

Abusi e omissioni, il caso italiano.

Ho letto con attenzione il dossier inviato alla sede ONU di Ginevra,  38 pagine  di analisi,  documentazioni legali,   intercettazioni legali, che sono  atti pubblici.  Ne esce uno spaccato incredibile, un’immagine alla quale molti non sono abituati, che racconta menzogne, superiorità e indifferenza alla sofferenza del genere umano.

La pedofilia clericale apre il vaso di Pandora.

"E’ un paese povero senza risorse, né grano, né miniere, abitato da gente fanatica, invasata dal loro dio e governata dai sacerdoti che controllano tutto e accumulano oro. “

E così ci hanno confezionato la divinità femminile a loro immagine e somiglianza.

E così ci hanno confezionato la divinità femminile a loro immagine e somiglianza.

Perché devo credere quando posso imparare, conoscere, studiare e riflettere.

“...Avrai pure un posto fuori dell'accampamento, e là andrai per i tuoi bisogni;

13  e fra i tuoi utensili avrai un piolo e, quando andrai ad accovacciarti fuori, con esso scaverai una buca e poi coprirai i tuoi escrementi.”

Pagine

Abbonamento a www.rosantico.eu RSS