Il profumo di lavanda, il colore dello spirito nel loto dai mille petali, il sapore dei fiori.

Il profumo di lavanda, il colore dello spirito nel Loto dai mille petali, il sapore dei fiori.  

Il suono delle cicale, il colore viola dei campi e l’intenso profumo, così è la Provenza nei mesi di luglio e agosto quando i fiori di lavanda giungono a maturazione e come per il grano maturo si provvede alla raccolta. Così come il sole evapora le acque della terra e le rinvia in pioggia, i fiori di lavanda si trasformano con il fuoco della distilleria in olio essenziale, un concentrato di tutta la potenza guaritrice di Madre Natura.

Contrada Santa Chiara, 31 a Brescia. Lo specchio. Il luogo di Cecilia.

Contrada Santa Chiara, 31 a  Brescia.  Lo specchio. Il luogo di Cecilia.

-          Farai un  viaggio…..

-          Cecilia, dimmi che viaggio…

Cecilia è di poche parole, preferisce parlare con gli occhi. Da sempre è così, i suoi occhi neri, profondi sono pieni di tanti discorsi.

-          Domani alle otto.

-          Ok domani alle otto.

14 febbraio San Valentino. L'Amore!

14 febbraio San Valentino. L’Amore.

-          Se mio marito mi tradisse non lo farei più uscire di casa e lo riempirei di botte.-

Parole dette con molta tranquillità, che ascolto in silenzio, penso che se fossi il marito, scapperei dall’altra parte del globo per avere libertà e sottrarmi all’amore tossico.

Bianco e blù con un tocco di amaranto. Le pocellane Imari.

Bianco e blù con un tocco di amaranto. Le porcellane Imari.

Ossido di ferro il minerale usato  dagli antichi  artisti orientali per dipingere le porcellane, nelle infinite gradazioni rossastre, piante e fiori. Colore che va ad aggiungersi al bianco e blù, ottenuto dal cobalto, dando vita ad uno stile ben preciso, riconosciuto da tutti i collezionisti.   Imari si chiamano le porcellane dipinte con questi colori, fondo bianco, blù, amaranto e a volte una lumeggiatura in foglia d’oro.

Ancora bianco e blù. Le ceramiche di Hoi AN.

Ancora bianco e blù. Le ceramiche di Hoi An.

Molto bianco un tocco di blù!

Molto bianco un tocco di blù.

Potrebbe essere l’immagine scelta a rappresentare l’inverno, con i suoi cieli azzurri intensi e il contrasto della neve bianca, con gli stessi colori ci appare  la Terra nello spazio; inimmaginabile vista da lontano, nella dimensione di una palla di calcio, il nostro caotico e delirante  vivere umano.

Spazio d'attesa!

Spazio di attesa!

C’è un libro di mezzo, potrebbero essercene molti di più, perché sorreggerli è la loro funzione. Al riparo della barriera  di pagine scritte, ognuno dei due  sogna l’incontro con l’altro, è il desiderio che aleggia tra le due figure, qualcosa che inevitabilmente si deve compiere, come la chiusura di un cerchio.  Quando?  Ogni attesa ha il tempo che serve, perché nulla è a caso.

Cacciapuoti è la firma incisa sul retro delle due statuette in gres di fine ottocento. Euro 160. 

Buon Anno 2014!

Buon Anno 2014!

Buon Natale!

 

Per questo Natale auguro ad ognuno l’Amore , quello vero incondizionato, che include invece di escludere.

 E’ un dono che può toccare, aprire  il cuore e portare gioia. Ovviamente non si compra.  

Buon Natale.

Annamaria 

Orchidee

Orchidee!

Pagine

Abbonamento a www.rosantico.eu RSS