Contrada Santa Chiara, 31 a Brescia. Lo specchio. Il luogo di Cecilia.

Contrada Santa Chiara, 31 a  Brescia.  Lo specchio. Il luogo di Cecilia.

-          Farai un  viaggio…..

-          Cecilia, dimmi che viaggio…

Cecilia è di poche parole, preferisce parlare con gli occhi. Da sempre è così, i suoi occhi neri, profondi sono pieni di tanti discorsi.

-          Domani alle otto.

-          Ok domani alle otto.

14 febbraio San Valentino. L'Amore!

14 febbraio San Valentino. L’Amore.

-          Se mio marito mi tradisse non lo farei più uscire di casa e lo riempirei di botte.-

Parole dette con molta tranquillità, che ascolto in silenzio, penso che se fossi il marito, scapperei dall’altra parte del globo per avere libertà e sottrarmi all’amore tossico.

Bianco e blù con un tocco di amaranto. Le pocellane Imari.

Bianco e blù con un tocco di amaranto. Le porcellane Imari.

Ossido di ferro il minerale usato  dagli antichi  artisti orientali per dipingere le porcellane, nelle infinite gradazioni rossastre, piante e fiori. Colore che va ad aggiungersi al bianco e blù, ottenuto dal cobalto, dando vita ad uno stile ben preciso, riconosciuto da tutti i collezionisti.   Imari si chiamano le porcellane dipinte con questi colori, fondo bianco, blù, amaranto e a volte una lumeggiatura in foglia d’oro.

Ancora bianco e blù. Le ceramiche di Hoi AN.

Ancora bianco e blù. Le ceramiche di Hoi An.

Molto bianco un tocco di blù!

Molto bianco un tocco di blù.

Potrebbe essere l’immagine scelta a rappresentare l’inverno, con i suoi cieli azzurri intensi e il contrasto della neve bianca, con gli stessi colori ci appare  la Terra nello spazio; inimmaginabile vista da lontano, nella dimensione di una palla di calcio, il nostro caotico e delirante  vivere umano.

Spazio d'attesa!

Spazio di attesa!

C’è un libro di mezzo, potrebbero essercene molti di più, perché sorreggerli è la loro funzione. Al riparo della barriera  di pagine scritte, ognuno dei due  sogna l’incontro con l’altro, è il desiderio che aleggia tra le due figure, qualcosa che inevitabilmente si deve compiere, come la chiusura di un cerchio.  Quando?  Ogni attesa ha il tempo che serve, perché nulla è a caso.

Cacciapuoti è la firma incisa sul retro delle due statuette in gres di fine ottocento. Euro 160. 

Buon Anno 2014!

Buon Anno 2014!

Buon Natale!

 

Per questo Natale auguro ad ognuno l’Amore , quello vero incondizionato, che include invece di escludere.

 E’ un dono che può toccare, aprire  il cuore e portare gioia. Ovviamente non si compra.  

Buon Natale.

Annamaria 

Orchidee

Orchidee!

Madre Natura

Madre Natura!

La natura si rinnova sempre, il suo procedere è ciclico, nulla è per sempre, nulla è statico, ogni alba è uno sguardo nuovo, e tutto può accadere. Il fine della Natura è proteggere sé stessa anche nelle manifestazioni più violente, perché un nuovo ordine succede a quello precedente distrutto. Nella Natura nulla è fuori posto perché tutto corrisponde all’armonia, Divina.

Pagine

Abbonamento a www.rosantico.eu RSS