lavanda

La Lavanda è conosciuta fin dai tempi più antichi per le sue proprietà antisettiche, analgesiche, battericide, vasodilatatorie, antinevralgiche, per i dolori muscolari ed è considerata un blando

test grafica

La Lavanda è conosciuta fin dai tempi più antichi per le sue proprietà antisettiche, analgesiche, battericide, vasodilatatorie, antinevralgiche, per i dolori muscolari ed è considerata un blando

incontro con la lavanda

Incontro con la lavanda .


 


La conoscenza della lavanda si perde nella notte dei temp, Didone la porta con sè dalla Siria e la dona al popolo mediterraneo.


Ma è Dioscoride, medico, botanico farmacista, greco nel primo secolo d.C. a scrivere sulle sue qualità. Anche Pinio il vecchio, scrittore del primo secolo e primo vulcanologo della storia, nei suoi trentasette volumi della Natural Historia ci lascia un'ampia documentazione.

una nuova coscienza!

Una nuova coscienza!

 

Tante persone sul Pianeta applicano il bimillenario “ama il prossimo tuo come te stesso”, a prescindere dal credo religioso, dalla provenienza etnica o sociale, dalla cultura di origine.

E’ un agire secondo coscienza, non si può vivere solo per sé stessi, predando gli altri e la Natura, consapevoli che il bene di tutti, compreso il nostro, è nel mettere sullo stesso piano: il bene degli altri, di Madre Terra e delle sue creature.

Pagine

Abbonamento a www.rosantico.eu RSS