Da Artemide a Maria.

 

Glorificate nell’assenza della parola,    confinate nell’angolo buio della storia spesso con la violenza che è la paura dei deboli.

Buon Anno 2017.

 

L’anno 2017, un numero 1, è alle porte e il tempo che intercorre tra una fine ed un inizio è sempre momento di bilanci e riflessioni.

La parola alle immagini. Buon Natale.

 

 

Ho avuto difficoltà a dare un significato alla parola  gender, creata da chi è preoccupato che alcuni testi possano generare nei bambini confusioni di ruoli sessuali.

La creazione sumera. Mito o storia? Due dicembre a Palazzolo.

La creazione sumera. Mito o storia? Due dicembre a Palazzolo.

-          No , non sono d’accordo…

-          L’esperimento è destinato a fallire, ci serve manodopera in continuazione e se non rendiamo i Lulu capaci di procreare, possiamo pure tornarcene da dove siamo venuti…

-          Ma così, saranno come noi e potremmo trovarceli un giorno come nemici…

Un viaggio fantastico. Dove? Nel passato remoto. Venerdì 2 dicembre all'istituto tecnico di Palazzolo.

Un viaggio fantastico. Dove? Nel passato remoto. Venerdì due dicembre all’istituto tecnico di Palazzolo.

Parlando di orchidee a casa di Luisa. Martedì 15 novembre, primo pomeriggio.

Misteriose, affascinanti,  indecifrabili, il rapporto con loro si declina in una storia d’amore straordinaria. Da milioni di anni sul Pianeta, presenti a tutte le latitudini, ancora la loro origine è sconosciuta, sono spesso chiamate:  figlie dell’aria, figlie del cielo, figlie degli dei.

Recensione di UZURI.

Pubblicare un libro a proprie spese, senza un editore non è facile e  ricevere un commento da una poetessa e scrittrice quale Anna Maria Margherita Zanetti  non può che riempire il cuore di una gioia infinita. 

Acqua principio di vita.

 

Si racconta che c’è un oceano d’acqua nascosto nel ventre della Terra, nulla traspare  in superficie di questa immensità preziosa, alla quale dedicare pensieri d’amore e di gratitudine come insegna Masaru Emoto, scienziato dell’acqua, abituato da sempre a scrivere ti amo sulla linfa vitale, e a vederne, di conseguenza, cambiata, la struttura molecolare.

Pagine

Abbonamento a www.rosantico.eu RSS