Madre Natura

Madre Natura!

La natura si rinnova sempre, il suo procedere è ciclico, nulla è per sempre, nulla è statico, ogni alba è uno sguardo nuovo, e tutto può accadere. Il fine della Natura è proteggere sé stessa anche nelle manifestazioni più violente, perché un nuovo ordine succede a quello precedente distrutto. Nella Natura nulla è fuori posto perché tutto corrisponde all’armonia, Divina.

Spesso dimentichiamo di appartenere al Creato da sempre e rifiutiamo, pagandone le conseguenze, le regole che la Natura nella sua saggezza originale impone e dispone.

Perché scrivo questo? Perché finalmente ho finito un trasloco che paragono ad un turbine, un vento forte che si porta via un passato ingombrante, ricordi che affiorano, emozioni che tornano in gioco, ma poi tutto si quieta, e tutto riprende, in modo diverso, con una nuova forza creativa ed un’energia rinnovata.

Da domenica, negozio aperto nel pomeriggio, sono tante le idee regalo preparate con cura dei particolari, che fanno sempre la differenza, una nota di colore, un filo di lana, un tocco di acquarello, sguardi infiniti, simboli archetipi, perché il dono non sia un atto superficiale o peggio un’ostentazione, ma un segno di amore, amicizia, stima.

Annamaria

P.S.: mi è stato chiesto di fare un incontro sulle orchidee, con le mille domande che sempre mi vengono rivolte, dove vivono, quanta acqua, taglio lo stelo, perché non rifioriscono, ho pensato a domenica 15 dicembre alle ore 14.30. Può andare bene?