Contrada Santa Chiara, 31 a Brescia. Lo specchio. Il luogo di Cecilia.

Contrada Santa Chiara, 31 a  Brescia.  Lo specchio. Il luogo di Cecilia.

-          Farai un  viaggio…..

-          Cecilia, dimmi che viaggio…

Cecilia è di poche parole, preferisce parlare con gli occhi. Da sempre è così, i suoi occhi neri, profondi sono pieni di tanti discorsi.

-          Domani alle otto.

-          Ok domani alle otto.

La strada che porta a Cecilia è immutata da sempre, nel silenzio mattutino ancora risuona l’eco delle carrozze, si varca il portone e si salgono i gradini accanto ad una fontana neoclassica senza voce.

In una piccola stanza, mi aspetta Keope, e anche il nome ha il suo significato, un disegno visto al museo egizio di un nucale ha dato vita ad un progetto, il cui studio è durato trent’anni, per mettere a punto una terapia vibrazionale, su dieci punti strategici disposti tra nuca, dorso, bacino, ginocchia, caviglie e mani. Le microvibrazioni vengono trasportate dal sistema linfatico ai ricettori neurologici, apportando una serie di benefici alla psiche e al corpo, che secondo la medicina naturale olistica fa un tutt’uno.

Semisdraiata, nessun muscolo contratto, abbandonata ai suoni della natura che arrivano attraverso le cuffie, Keope riaccorda, elimina nodi, dovuti a cattive posture, libera la colonna vertebrale da pieghe spiacevoli che nel corso della vita si  sono accumulate come strategia di difesa. Il corpo è un libro, le pagine sgradevoli diventano contrazioni, cattive abitudini, grovigli dolorosi da sciogliere. 

Il viaggio è a ritroso, fin dentro il grembo materno, in un attimo si recupera la memoria dei nove mesi di gestazione, protetti, leggeri, fluttuanti in attesa di vedere il mondo di fuori con il miracolo della vita.

Rinnovati dopo una sola seduta, ci si sente, leggeri e tranquilli, il corpo riprende naturalmente una postura corretta, senza sforzi, senza trazioni o altro, le cellule attraversate dalla vibrazione recuperano il dialogo interrotto  con le sinapsi cerebrali, e una nuova sinfonia musicale ci attende.

Per tutte le informazioni:

Centro per il Benessere e la bellezza-  Lo Specchio di Cecilia Andreis, contrada Santa Chiara, 31 - Brescia- tel. 030 3757309.           

       Annamaria

      P.S.: Presto un incontro in negozio sulla lavanda e l’uso dell’olio essenziale. Penso di farlo una         domenica pomeriggio. Può andare bene?