Le ragioni di un costo. Concerto di gong per la pace.

Le ragioni di un costo. Concerto di gong per la pace.

E’ emozionante sfogliare le immagini del pianeta incorrotto, della terra intatta,  equivale ad incontrare il luogo della genesi, dell’innocenza e capire la nostra origine,  come eravamo,  prima di imboccare la strada che ci ha portato a questo divario tra il mondo giusto e il mondo malato dove abitiamo, governato dalla “scienza triste”.  

Ma basta un suono per ricordare la nostra origine, perché ancora ne portiamo le tracce, tutto è ancora immutato dentro di noi, e la memoria  di quel primo momento,  in cui la luce ha avuto il sopravvento sul buio e il primo respiro ha partorito  un battito,  non si è mai arresa all’oblio. Luce e suono sono  stati l’inizio e quella forte emozione si può ancora rivivere ascoltando con il cuore la voce dei gong.

Sarà dentro una Chiesa, una delle più belle della città di Brescia, questo straordinario evento, per la prima volta la vibrazione  dei tanti gong planetari si mescolerà alla  preghiera che ha impregnato le antiche pietre di san Cristo, comporrà una nuova frequenza sulla quale si leverà il canto di Don Conreaux e di  Aidan Mc Intyre.

C’è gente che arriva da lontano per partecipare a questo  concerto di gong per la pace disposta a fare un lungo viaggio consapevole che onere e fatica saranno ripagati da una abbondante dose di medicina per l’anima, potente antidoto alla “scienza triste”.

Annamaria

P.S.: ho ancora posti disponibili, chiedo a chi può  di passare in negozio per la prenotazione. Costo 22 euro. Niente rispetto a quello che si riceverà. Venerdì’ 18 luglio ore 20.30. Chiesa di san Cristo in Brescia.