La bellezza creativa della Natura e la forza del libero pensiero.

Se i bambini alla nascita, oltre a quello sguardo profondo che incanta,  avessero il dono della parola, ci racconterebbero un’unica storia. Nasciamo uguali, poiché siamo tutti appartenenti ad un’unica razza, quella umana,  ma finiamo inesorabilmente per abitare spazi recintati, dove si cresce in mandrie con ideologie, religioni e pensieri in contrapposizione tra loro,  che in alcuni casi portano sciaguratamente  alla guerra.

Per accettare una tale imposizione contraria all’autoconservazione della specie che, tranne noi, hanno tutti gli esseri viventi del pianeta Terra, siamo stati sottoposti  ad un procedimento di addomesticazione, sì come i cani, i gatti e le pecore. Chi studia la genetica sostiene che ne abbiamo tutte le caratteristiche, non solo psichiche ma anche fisiche. Quando è successo e a opera di chi? Ogni riflessione o studio in questo campo è sempre stato bloccato e abbiamo perso un mare di secoli, costretti a seguire itinerari della storia che ormai sono superati.

Lo studio è accessibile e nessuno può mettere veti o impedimenti alla ricerca, al dubbio che sorge, alle tante domande che prima o poi troveranno risposta.

Metto a disposizione il mio spazio, è una bella terrazza ariosa e  fiorita, non ha riparo in caso di pioggia, per degli incontri di conoscenza sui tanti temi che ho spesso proposto, chi vuole partecipare mi può contattare e darò l’indirizzo. Abito in città e non lontano dal centro.

 Ho scelto il venerdì alle 17/18 e/o la domenica mattina alle 10. Si inizia da venerdì 8 giugno e domenica 10 giugno.  

Qualsiasi argomento è lecito, qualsiasi punto di vista ha il diritto di esistenza,  e credo sia questo lo scoglio più grande da superare, secoli di imposizione e di pensiero dogmatico hanno creato un’incapacità di analisi e riflessione autonoma e una supponenza in chi crede e pensa di essere nel giusto, tanto da non accettare pensieri diversi dai propri. Io sono sempre affascinata da chi ha un punto di vista inedito, non importa quale. Dall’omologazione non nasce mai nulla, dall’accondiscendenza ancora meno, dall’obbedienza solo la paura.  Ogni scoperta umana è nata da un diniego. Fossilizzarsi sulle ripetizioni non serve, la vita è in continua trasformazione, la Natura insegna.

Annamaria Beretta