Immanuel. Il mio nuovo libro.

Mi è capitato di vedere un dipinto di un artista russo di fine ottocento, mentre scrivevo il mio romanzo  e,  mi si è aperta una ennesima finestra  sul  mondo antico: eccolo il personaggio chiave che porta a Roma la religione giudaico cristiana.  Paolo di Tarso? No! L’apostolo  Pietro? Nemmeno! Quest’ultimo a Roma neppure ci è arrivato.  Allora chi è? E’ così facile la soluzione che ancora mi sembra incredibile che nessuno a lei  ci abbia mai pensato. 

Racconto nei dettagli  una Roma antica,  straordinaria e bellissima,  con i suoi riti, le leggi, le più avanzate del mondo e le tante divinità che,  silenziose nei templi  accompagnano la vita di uomini e donne, senza alcuna prevaricazione. Roma imperiale  è una città  viva, generosa,  colta e accogliente. Ovunque nel mondo porta la sua grande efficienza e bellezza.  Ancora oggi possiamo esserne fieri.

Le nostre radici  sono giudaico cristiane? No,  sono  senza il minimo dubbio greco romane. Ed  è veramente un’altra Storia.

Buona lettura, perché il mio libro - Immanuel – è di prossima uscita ed è senza presunzione alcuna molto interessante e ... bellissimo!

Ogni venerdì apro la mia terrazza, un luogo pieno di vita, colori e profumi. Chi vuole venire dalle diciassette in poi e solo se non piove,  è il benvenuto.

Annamaria Beretta